Oltre a una formazione teatrale con personaggi enormi della scena internazionale del teatro, si è laureata in Dramma e Arti dello Spettacolo. Lavora per due anni come redattore per Blu Cinematografica e continua a lavorare in questo settore come professionista freelance. Dopo aver lavorato come attrice, inizia la sua rete anche come actor coach e direttore di casting. Per molto tempo ha concentrato i suoi sforzi sul teatro sperimentale – Teatro Forsennato – e il cinema indipendente.
Uno dei progetti non convenzionali più interessanti e produttivi è il primo lungometraggio dell’artista Paolo Consorti intitolato “Il sole dei cattivi”. Nel 2008 Stefania avvia Factory Lab, agenzia di promozione e rappresentanza per artisti, con sede a Roma. Collabora su progetti indipendenti teatrali e cinematografici, che sviluppano anche contenuti sociali, quali parità dei diritti e prevenzione della violenza giovanile.

È gioiosa, con una personalità travolgente e una grande passione per l’arte. Dal 2015 collabora con Nicoletta Cataldo su produzioni cinematografiche comuni, alcune delle quali sono i cortometraggi “Framed” e “Non temere”, il videoclip “Truth”.